Fresa kuartz 6 mm taglio standard

Rif: CM117
  • Abbassa velocemente le unghie ispessite del piede
  • Rifinisce e leviga gli ispessimenti
  • Lavora e modella velocemente e precisamente i materiali di ricostruzione come gel e acrilico
  • Elimina rapidamente i materiali di ricostruzione
  • Velocità di utilizzo consigliata: da 15.000 a 25.000 giri/min
  • Diametro 6,0 mm
  • Monodirezionale
  • Sterilizzabile in autoclave o tramite sterilizzazione chimica


Accedi per visualizzare i prezzi e acquistare

Acquista sicuro

Migliaia di clienti soddisfatti

Consegna rapida

in 24/48 ore
Descrizione prodotto

Fresa Kuartz monodirezionale, con TAGLIO STANDARD e DIAMETRO e FORMA ideali per: 

Abbassare velocemente anche le unghie più ispessite del piede 

Rifinire e levigare le zone ispessite del piede 

Lavorare velocemente i materiali di ricostruzione (gel/acrilico) 

Eliminare i materiali di ricostruzione (gel/acrilico) 


La parte attiva della fresa, che viene in contatto con la parte trattata, è in materiale biocompatibile al 100%, privo di metalli. Essa rimane inoltre pulita durante l’utilizzo, migliorando la performance del taglio e riducendo vibrazioni e surriscaldamento, permettendo un’asportazione continua e controllata. Durante la lavorazione si crea una polvere non troppo sottile che può essere aspirata molto più facilmente dall’aspiratore. Il lavoro risulta quindi molto più veloce, ben definito; la postazione di lavoro più pulita e anche i clienti sono sottoposti ad un trattamento più piacevole, con vibrazioni e surriscaldamento ridotti al minimo.

Specifiche

ELEVATE PRESTAZIONI

alta precisione di taglio

vibrazioni ridotte

riscaldamento ridotto

durata superiore


ELEVATA RESISTENZA

all'usura

alla pressione

alla sterilizzazione

Consigli

PULIZIA E STERILIZZAZIONE 

Resistenti agli acidi, agli alcali e al calore, le frese Kuartz possono essere sterilizzate in autoclave, oppure con sterilizzazione chimica o calore secco (stufe a secco o sterilizzatrici a microsfere). Prima dell’immersione in disinfettanti o detergenti eliminare eventuali residui spazzolando con spazzole di nylon (non usare spazzole abrasive in acciaio o in altri materiali aggressivi). 

Ideale l’uso degli apparecchi ad ultrasuoni. 

Attenzione: in caso di sterilizzazione con sfere di quarzo gli strumenti non devono restare immersi nelle sfere ad apparecchiatura accesa oltre i tempi indicati (5-15 secondi). 

In particolare, se lasciate oltre i tempi consentiti, le frese Kuartz, possono subire alterazioni di colore.

Domande & Risposte

Mi è stato
utile
Angelica (ME)
Posso metterle in acetone per la polvere prima di spazzolarle?
Risposta

La corretta procedura per la pulizia, disinfezione e sterilizzazione delle frese KUARTZ è la seguente:

PULIZIA: immediatamente dopo ogni utilizzo, sciacquare le frese KUARTZ con abbondante acqua corrente calda. Particolare attenzione deve essere fatta alla rimozione di ogni tipo di residuo. Spazzole di nylon, cotone, o aria compressa spray possono essere d’aiuto in questa operazione; non vanno mai usate spazzole in lana di ferro, o di altro materiale abrasivo.

DISINFEZIONE: disinfettare le frese KUARTZ con disinfettanti neutri (pH 7) appositi, osservando rigorosamente le prescrizioni del produttore su concentrazione e tempo di posa. Quindi sciacquare, asciugare e controllare le frese, per assicurarsi che nessuna parte sia danneggiata, prima di procedere alla sterilizzazione. Pulizia e disinfezione possono essere effettuati anche con l’ausilio di apparecchi ad ultrasuoni.

STERILIZZAZIONE: le frese KUARTZ possono essere sterilizzate in autoclave (max. 134°C), calore secco (max. 180°C), sfere di quarzo e liquidi sterilizzanti, provvedendo ad un accurato risciacquo. Nel caso si utilizzi l’autoclave o il calore secco, non superare le temperature indicate, altrimenti gli strumenti possono scolorire o indebolirsi. Se possibile, si raccomanda di inserire gli strumenti in autoclave all’interno di bustine singole. Assicurarsi che tutti gli oggetti con punte abbiano le estremità protette con cappucci o che siano racchiuse in vassoi o bustine, in modo che le frese non vengano danneggiate. Nei casi in cui si debba immettere acqua per il processo di sterilizzazione, si raccomanda di usare solo acqua distillata. Dopo la sterilizzazione lasciare raffreddare e asciugare completamente.

CONSERVAZIONE: conservare le frese KUARTZ in contenitori idonei, in luogo pulito e asciutto.

Torna all'inizio